Retro
faq.

Come prendersi cura dei propri gioielli (o dei propri tesori)

Alcuni dei tuoi gioielli in argento sterling sono opachi o macchiati? Ti stai chiedendo come pulire correttamente i tuoi gioielli placcati in oro? Tutte queste domande (e molte altre) sono del tutto naturali quando si tratta di mantenere e prendersi cura della propria collezione di gioielli. Anche se tutti i tuoi gioielli sono realizzati con materiali di alta qualità, hanno bisogno di una cura particolare affinché resistano al passare del tempo, ed è importante conoscere tutti i consigli per pulire, conservare e preservare correttamente i tuoi orecchini, anelli, collane e bracciali.



Un aspetto importante prima di pulire i tuoi gioielli è conoscere i materiali di cui sono fatti, e a seconda di ciò utilizzerai determinati prodotti o processi. Se desideri approfondire l'argomento, ti invitiamo a esplorare la sezione “inside” di questo Magazine! Tornando a ciò che ci interessa in questo articolo, scopriamo i consigli che ti aiuteranno a mantenere lo splendore e la bellezza di tutti i tuoi gioielli in argento:

  • Conserva i tuoi gioielli separatamente da qualsiasi altro articolo. Avvolgi i tuoi gioielli in argento con tessuti come il calicò o il cotone. Evita tessuti come il lino, la lana o il georgette, meglio conosciuti con il nome generico di "crêpe".
  • Tieni i tuoi gioielli in argento o placcati in oro al riparo dal sole o dal calore.
  • Tieni i tuoi gioielli fuori dal contatto con acqua o sudore.
  • Evita di esporre i gioielli a sostanze chimiche come prodotti per capelli, cosmetici, profumi o colonie. Per questo è importante indossare i gioielli come ultimo passaggio quando ci si veste. Allo stesso modo, ti consigliamo che i tuoi gioielli siano la prima cosa che ti togli quando ti spogli.
  • Pulisci l'argento con un panno morbido. In PDPAOLA, ogni gioiello acquistato include un panno per lucidare e pulire, al fine di conservare le tue collane, orecchini, bracciali e anelli come il primo giorno. Strofina delicatamente il gioiello con il panno e poi risciacqua con acqua tiepida. Cerca di usare piccole quantità d'acqua e poi asciugalo bene, poiché lasciarlo bagnato potrebbe deteriorarne lo stato.
  • Per pulire i gioielli con finitura in oro, il processo è simile, ma in questo caso è sufficiente utilizzare una spazzola morbida per lucidarli. Presta particolare attenzione che il pennello sia molto fine e morbido, poiché sono più facili da graffiare rispetto ai gioielli non placcati.
  • È importante che gli articoli in argento e oro vengano puliti dopo aver fatto esercizio o dopo essere andati in spiaggia.
  • Anche le pietre semi preziose hanno bisogno di un trattamento speciale. Per pulirle, è sufficiente utilizzare una spazzola morbida e un po' d'acqua diluita con del sapone per rimuovere lo sporco da ogni articolo.


Ed ecco i concetti basilari per prenderti cura dei tuoi gioielli a casa e mantenerli perfetti per il futuro!

E ricorda: il miglior mantra per prendersi cura dei propri gioielli in argento è sempre il buon senso.

POTREBBERO ANCHE PIACERTI