Retro
faq.

La collana giusta: sceglila con saggezza

Le collane possono essere il tocco finale per elevare qualsiasi tuo look. Ogni giorno è un buon giorno per indossare una collana, ma alcuni eventi come lauree, anniversari, feste, matrimoni o un appuntamento sono occasioni speciali per trovare la collana che ti starebbe meglio. Tuttavia, scegliere la collana giusta non è sempre un'impresa facile.

Collane: Alcune nozioni sulla lunghezza

Esistono quattro tipi principali di collane in base alla loro lunghezza. I collarini o girocolli sono i più corti in lunghezza e sono indossati proprio attorno al collo. Molto in voga negli anni '90, sono tornati in auge negli ultimi anni. Il loro principale vantaggio? Stanno bene con quasi tutto.



La successiva lunghezza è quella più comune e si chiama principessa. Adagiata leggermente sotto il collo e appoggiata sotto la clavicola, questa lunghezza di collana è perfetta per gli outfit di tutti i giorni o per qualsiasi altro evento, dalle cene casual a quelle più eleganti.
La collana matinée poggia sul busto, perfetta da indossare con abiti da cocktail.
Infine, le collane più lunghe sono le collane Opera (tipicamente tra 70 e 85 cm di lunghezza) e possono essere indossate lunghe come collana singola, o corte come una collana in stile girocollo a due fili.

Come scegliere bene

Oltre alla lunghezza, diversi fattori contribuiranno all'aspetto finale di una collana, ma qui ci concentreremo sui due principali: la forma del viso e la scollatura del tuo outfit.
Come abbiamo visto nelle guide precedenti, è importante analizzare la forma del tuo viso quando scegli i gioielli. Dai un'occhiata da vicino alla forma e alla larghezza del tuo volto (e del collo) e partiamo da lì.

I volti ovali sono più versatili, poiché sono adatti alle collane di praticamente qualsiasi lunghezza. Se la tua faccia è rotonda, una collana più lunga la allungherà visivamente, ma se è più quadrata o a forma di cuore, usa lunghezze più corte per smussarne gli angoli.

La scollatura che indossi è molto importante poiché determinerà se la tua collana sarà il punto focale del tuo outfit o meno. Con un maglione a dolcevita, ad esempio, il tuo collo non sarà esposto, pertanto potresti scegliere di non indossare una collana ma, se lo fai, dovresti scegliere una collana lunga (o Opera) o una catena voluminosa. Tuttavia, con un top senza bretelle o con le spalle scoperte, il tuo décolleté sarà completamente esposto, permettendoti di scegliere una collana più vistosa o mantenerti minimal con un girocollo o una collana con pietre preziose.

Con uno scollo a V o a cappuccio è una buona idea scegliere collane che corrispondano alla forma della V, come le collane con un solo ciondolo, ma è meglio evitare i girocolli poiché potrebbero far sembrare il tuo collo più tozzo.

Le scollature a cuore enfatizzano il collo, le spalle e il décolleté. Scegli una collana con un ciondolo in modo da poter bilanciare lo spazio nella scollatura, ma tieni presente che questa non dovrebbe essere troppo lunga, poiché potrebbe non sembrare molto elegante.

È possibile che debba fare diversi tentativi ed incappare in qualche errore, ma se segui le nostre linee guida e sperimenti un po' (tenendo sempre presente il tuo stile personale e l'occasione) troverai il tipo di collana che fa al caso tuo.

POTREBBERO ANCHE PIACERTI